Siti
Il meglio del Web
Siti Piazze Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Mazzo di Valtellina
MAZZO .IT: Il Portale su Mazzo di Valtellina in provincia di Sondrio: ne vedremo la storia e le informazioni geografiche e turistiche.
-
Madesimo
MADESIMO .ORG: Il portale su Madesimo, Comune in provincia di Sondrio, e sulla Valchiavenna.
-
Outdoor
L'Outdoor e'un'attivita'che si basa sullo sviluppo delle singole competenze di un individuo che attraverso situazioni concrete di difficolta' deve prendere decisioni immediate apprendendo per questo dall'esperienza stessa.


Storia di Teglio

Teglio dalle Origini ad Oggi

Numerosi sono i ritrovamenti che dimostrano come la zona della Valtellina oggi corrispondente al comune di Teglio fosse già abitata in passato e contesa tra le differenti popolazioni.

L'area era infatti favorita dalla grande fertilità delle sue terre, dalla quota e dalla sua posizione.

Dove

Diversamente da oggi però, le popolazioni che attorno al III millennio abitarono i territori di Teglio, non stanziarono nell'intera valla, bensì si limitarono ad occupare le zone sui versanti escludendo dalla conquista le zone paludose del fondovalle.

A questi primi insediamenti succede poi il dominio romano durante il quale Teglio diviene castrum per finire poi nelle mani di diversi popoli al cadere del potente impero romano.

Ostrogoti, longobardi, Ottone I ed in fine l'Arcivescovo di Milano si contesero il potere sulle terre di Teglio. Vi fu poi una contesa del territorio con Como e successivamente Teglio venne distrutto perchè considerato comune filoveneziano.

Accadde poi nel 1500 che Teglio, come gran parte della Valtellina, cadde sotto domio francese e, successivamente, sotto quello dei Grigioni svizzeri i quali si preoccuparono di diffondere il protestantesimo nelle terre della Valtellina.

Purtroppo questa novità non venne vista di buon occhio dai cattolici che la notte tra il 18 ed il 19 luglio del 1620 furono protagonisti del terribile Sacro Macello di Valtellina uccidendo all'incirca 600 protestanti ed incendiando la chiesa di Sant'Orsola.

Successivamente Teglio venne nuovamente conquistata dai francesi, questa volta guidati da Napoleone, il quale annesse la Valtellina alla Repubblica Cisalpina.

Seguì poi la dominazione lombarda ed, in fine, l'annessione all'Italia.

Navigare Facile
teglio.org

Il portale del comune di Teglio di cui si descrivono le caratteristiche del territorio, la storia, le attività ed i piatti tipici che questo comune offre ai visitatori.
Argomenti

Il Comune di Teglio
Storia di Teglio
Turismo a Teglio
Ristoranti
Mappa
Attività Commerciali